Luogosano

Baronissi, bloccato il presunto omicida

È stato ritrovato sulla montagna nella frazione di Caprecano l'uomo che questa mattina a Baronissi (Salerno) poco prima delle otto avrebbe ucciso l'imprenditore Biagio Capacchione, 63enne titolare di un'officina meccanica di Fisciano. Il presunto omicida, in stato confusionale, è stato portato nella caserma dei carabinieri di Mercato San Severino. Le prossime ore saranno decisive per capire cosa abbia scatenato la furia omicida dell'uomo legato, a quanto pare, da pregressi rapporti di lavoro con la vittima. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie